My Dress: I cartamodelli

MyDoll Blog

My Dress: I cartamodelli

Quando ci accingiamo a realizzare un progetto creativo che abbia a che fare con il cucito quasi sempre abbiamo bisogno di un cartamodello. Per questo è importante capirne la funzione e saperli usare.

Qui vi spiegheremo come fare per ricavare l’oggetto del vostro progetto My Doll- My Dress.
In fondo ad ogni progetto che vi presenteremo ci sarà o ci saranno dei cartamodelli utili per la realizzazione dei progetti. Per poterli usare avrete sicuramente bisogno di una stampante per poterli stampare, dopo di che dovrete disporre di carta da riciclo o carta velina, reperibile in cartoleria a basso costo, e di una matita o di una penna.

 

Dovrete disporre la carta velina sopra il disegno che avrete stampato e dovrete ricalcare la sagoma che vi servirà per realizzare l’oggetto My Doll. Una volta che l’avrete riportata dovrete ritagliarla e la dovrete andare a fermare sulla stoffa con gli spilli. Se la carta velina vi sembra troppo fine ed avete paura di romperla, vi suggerisco di prendere un cartoncino bristol, di ricalcarcela sopra e di ritagliarla nuovamente per poi andarla a posizionare sulla stoffa sempre con gli spilli.
Quando posizionate il modello sulla stoffa fate attenzione a che il tessuto sia ben steso e privo di increspature. Vi consigliamo di posizionare il cartamodello sul rovescio così i segni che farete con la penna o con il gesso rimarranno nella parte non visibile del lavoro finito. Per non sprecare materiale posizionate la sagoma vicino ai bordi, facendo attenzione a non includerci la cimosa del tessuto.
Se avrete bisogno di due pezzi identici basterà piegare la stoffa a metà prima di fissare il cartamodello.
Quando nei modelli trovate una linea tratteggiata con scritto “piega” vi dovrete comportare in questo modo: piegate a metà la stoffa e fissate il modello badando di posizionare la linea tratteggiata del cartamodello sulla piega della stoffa. Così facendo quando andrete a tagliare avrete ottenuto una forma di dimensioni doppie.
A questo punto siete pronti per tagliare la stoffa il più possibile vicino ai bordi della sagoma che avete disegnato ed a rimuovere spilli e cartamodello. Mi raccomando utilizzate forbici con cui non tagliate stoffa.
Vi suggeriamo di raccogliere i cartamodelli in bustine trasparenti diverse e di catalogarli così che li potrete riusare anche una seconda, terza volta.
Che bello creare oggetti My Doll per voi e per la vostra bambola del cuore.

 

Angela ed Aurora